Soiano del Lago - Lago di Garda

Nella provincia di Brescia, sul lato destro del Lago di Garda, sorge il piccolo paese di Soiano del Lago. Ha origini molto antiche rese note dai reperti dell'Età del Bronzo e dal castello posto su rovine romane. Soiano del Lago si divide in due centri cittadini un tempo conosciuti come le "ville": Soiano castello e Chizzoline. La città insieme a Polpenazze, San Felice, Padenghe, Moniga, Manerba e Puegnago fanno parte della Valtenesi. Sono molte le cose da vedere nella città; iniziamo con il Castello posizionato nel centro del paese. Soiano del Lago durante il corso degli anni fu tanto distrutto quanto ristrutturato. È situato a circa 200 m di altezza dalla quale è possibile vedere una meravigliosa veduta del Lago di Garda.
Il castello è anche sede di eventi socio-culturali che attira grandi e piccini, turisti e non. Anticamente era affiancato da una torre sostituita in seguito da un campanile perché non era stabile. Non deve mancare anche una visita alla Chiesa Parrocchiale di San Michele costruita dagli abitanti già in epoca longobarda. Al suo interno possiamo ammirare un maestoso organo in stile barocco. Soiano del Lago è un ricco patrimonio ambientale e culturale che vale la pena essere ammirato.