Torri del Benaco - Lago di Garda


Torri del Benaco conserva il fascino del paese medioevale, raccolto fra mura e torri. Il porto romano ricorda la tradizione dei pescatori del Lago di Garda. L'epoca preistorica è testimoniata da numerose incisioni rupestri.
Lo sviluppo turistico ha fatto di Torri del Benaco una delle località più esclusive del lago, con ospiti prestigiosi, come Andrè Gide, Laurence Olivier, Vivien Leigh, Maria Callas, Re Juan Carlos di Spagna...
Le spiagge sono soleggiate per tutto il giorno e le acque, azzurre e pulitissime, sono solcate da barche a vela e windsurf. Numerosi, a Torri del Benaco, sono i campi da tennis e nelle vicinanze, a Marciaga c'è un ottimo campo da golf.
La felice posizione geografica, al centro della Riviera degli Olivi, fa di Torri del Benaco il punto di partenza ideale per escursioni alle città d'arte (Venezia, Verona, Mantova) e ai parchi di Gardaland, Autosafari, Villa Sigurtà e Caneva.